Slow Food, condotta di Rovigo

Terra Madre in Polesine

Coste Fragili – un progetto Slow Food Italia che guarda lontano

Con grande soddisfazione annunciamo che il 13 luglio è stato firmato il protocollo d’intesa per il progetto Coste Fragili, propedeutico ad una serie di progetti per la valorizzazione del territorio del Delta del Po del Veneto.
Si estende quindi il progetto già firmato da un gruppo di comuni del Parco del Delta in Emilia Romagna, capofila il Comune di Comacchio: ora l’intero Parco è davvero unito nell’impegno ad una serie di progetti operativi per la valorizzazione di quest’area.

Di seguito i soggetti coinvolti:
Slow Food Italia
Comune di Porto Tolle
Comune di Porto Viro
Comune di Rosolina
Comune di Taglio di Po
Comune di Loreo
Comune di Adria
Comune di Ariano Polesine
Comune di Corbola
Comune di Papozze
Ente Parco Regionale del Veneto Delta del Po

presente il GAL Delta Po

 

PROTOCOLLO FIRMATO

Allegato Linee Guida Fundraising

delibera Comune di Porto Tolle

 

Il testo del Comunicato di Slow Food Italia

No comments yet

Sorry, the comment form is closed at this time.